In riferimento alle diverse segnalazioni giunte presso l'ufficio di Presidenza in merito all'uso dell mascherine si pubblica la nota con prot. 1994 del 9 novembre 2020  del CTS in concertazione con l'ANP che  ha rappresentato le criticità più rilevanti a carico delle scuole della fascia 0/6 e di quelle del primo e del secondo ciclo in particolare sull’obbligatorietà dell’uso della mascherina per la scuola in presenza e, in particolare, per quella del primo ciclo, in applicazione del DPCM del 3 novembre 2020; 

Il dott. Miozzo,   coordinatore del CTS, in riferimento all’uso della mascherina a scuola ha dichiarato che il CTS ha espresso consenso unanime per l’uso obbligatorio della mascherina durante tutte le attività scolastiche in presenza, anche con il distanziamento di 1 metro in contesto statico: ... Gli studenti potranno usare la medesima mascherina per l’intera giornata a scuola. Il coordinatore del CTS ha, infine, puntualizzato che i DPI a scuola possono anche essere di classe superiore a quelli previsti dai protocolli, ferma restando la necessità di valutazione da parte del medico competente e del RSPP in quanto, qualora si trattasse di DPI il cui uso presuppone una necessaria formazione specifica, se utilizzati male, potrebbero aumentare i rischi (come nel caso del filtrante facciale)...